DATA:

18 Maggio 2016

[:it]

Torna a Torino Supernova, il festival dell’innovazione e della creatività ideato da Talent Garden. Il tema di quest’anno è l’impatto che tecnologia, innovazione e creatività hanno sull’ambiente. L’appuntamento è in programma dal 27 al 29 maggio 2016: tre giorni che, attraverso conferenze, incontri, workshop, exhibition e giochi, porteranno il pubblico a esplorare le numerose sfumature dell’argomento, esaminando i cambiamenti che sono avvenuti e sono in corso in tutti gli ambienti in cui viviamo. Da quello naturale fino alla realtà virtuale, passando per il web e gli spazi sociali il cambiamento è una costante. Per questo, come spiega Luca De Biase, curatore di Supernova, «adattarsi al cambiamento ambientale deve essere un valore, non un costo per la collettività e per le aziende. Innovazione, tecnologia e creatività sono la risposta».

Giancarlo Rocchietti, Presidente del Club degli Investitori, è membro del comitato scientifico presieduto da Marco Gay. Quest’ultimo ha dichiarato: «Aver partecipato e presieduto il comitato scientifico di Supernova è stato un privilegio e una grande opportunità per poter contribuire alla visione di un futuro che ci interessa. Abbiamo cercato di impostare una visione strategica che parta dal territorio e liberi le energie positive della comunità del cambiamento di cui i partecipanti a Supernova sono membri attivi e propositivi. L’innovazione è driver strategico per lo sviluppo e la crescita del nostro sistema economico, partendo dalle startup per arrivare a processi di open‐innovation che valorizzino il nostro made in Italy, nostro patrimonio e trampolino per realizzare il futuro non solo che immaginiamo ma che soprattutto ci meritiamo».

Clicca qui per vedere il programma.

Tutti gli eventi di Supernova a ingresso limitato si possono prenotare su eventbrite. Scoprite come visitando il sito http://torino.festivalsupernova.it/

[:]

Articoli correlati

L’operazione è uno dei maggiori round di #venturecapital ad oggi in #Italia.

Continua a leggere

Un’opportunità per favorire l’espansione dell’azienda nel portfolio del Club degli Investitori verso il mercato statunitense.

Continua a leggere

L’Agenzia spaziale europea (ESA) ha assegnato alla società nel portfolio del Club un contratto GSTP (General Support Technology Program) per lo “sviluppo di un distributore di CubeSat in orbita”.

Continua a leggere

La piattaforma di video content creation potrà rafforzare il team, continuare lo sviluppo tech e puntare a nuovi mercati.

Continua a leggere