DATA:

22 Marzo 2018

[:it]

È stata presentata ieri la School of Entrepreneurship and Innovation (SEI), un progetto promosso dalla Fondazione Agnelli – in collaborazione con sei partner pubblici e privati – per sviluppare le capacità imprenditoriali degli studenti universitari, attraverso momenti di formazione in aula, esperienze operative nel mondo delle imprese innovative e testimonianze di imprenditori, investitori e professionisti.

Il Vice presidente della Fondazione Agnelli, John Elkann, ha commentato: “Con questa iniziativa la Fondazione Agnelli intende sostenere i giovani che vogliono mettersi in gioco e avviare un’impresa innovativa. Grazie alla collaborazione con le università, le istituzioni e le società del territorio, la School offre nuove opportunità per trasformare le idee d’impresa in start up, rafforzando il ruolo che Torino può e deve giocare nel panorama europeo dell’innovazione”.

School of Entrepreneurship & Innovation è realizzata dal Collège des Ingénieurs Italia
in collaborazione con UniCredit, Club degli Investitori, Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Torino, Gruppo Giovani Imprenditori dell’Unione Industriale di Torino, Politecnico di Torino e Università di Torino.

JohnElkann

SEI consente agli studenti di sviluppare la propria intraprendenza, nonchè la capacità di lavorare con gli altri e l’assunzione di responsabilità: qualità fondamentali non solo per ogni aspirante imprenditore, ma anche – più in generale – per chi si appresta a muovere i primi passi nel mondo del lavoro.

I percorsi formativi di SEI permettono inoltre di imparare le basi della realizzazione di un business plan, di acquisire familiarità con le tecnologie avanzate e di maturare una visione sulle principali innovazioni che avranno impatto sulla nostra società nel prossimo futuro.

Clicca qui per maggiori informazioni.

[:]

Articoli correlati

L’operazione è uno dei maggiori round di #venturecapital ad oggi in #Italia.

Continua a leggere

Un’opportunità per favorire l’espansione dell’azienda nel portfolio del Club degli Investitori verso il mercato statunitense.

Continua a leggere

L’Agenzia spaziale europea (ESA) ha assegnato alla società nel portfolio del Club un contratto GSTP (General Support Technology Program) per lo “sviluppo di un distributore di CubeSat in orbita”.

Continua a leggere

La piattaforma di video content creation potrà rafforzare il team, continuare lo sviluppo tech e puntare a nuovi mercati.

Continua a leggere