DATA:

5 Febbraio 2018

[:it]Articolo tratto da www.agi.it:

Dopo cinque anni di politiche sulle startup, i principali protagonisti dell’ecosistema dell’innovazione si riuniranno oggi a Roma dove proporranno ai rappresentanti dei partiti candidati a governare il Paese alcune azioni necessarie a far crescere un settore dell’economia italiana di cui molto si è parlato in questi anni, qualcosa è stato fatto, ma che stenta a crescere a differenza di quanto avviene nel resto d’Europa.

Tra i presenti, Giancarlo Rocchietti, presidente del gruppo di business angels Club degli Investitori, che ha dichiarato che “Il governo ha aiutato le banche con il fondo di garanzia e i fondi di venture capital attraverso il fondo di fondi della Cassa depositi e prestiti. Insieme agli altri network di angel abbiamo chiesto più volte alla Cdp di attivare un fondo di coivenstimento con gli Angel, così come fatto negli altri paesi europei , ma solo promesse e nulla è stato fatto”.
Segui la diretta su www.agi.it a partire dalle ore 11.00.
Clicca qui per continuare a leggere.

 [:]

Articoli correlati

L’aumento di capitale è stato sottoscritto dagli investitori della community della piattaforma Doorway, dai membri di IAG e dal Club degli Investitori. La startup mira allo sviluppo dei suoi progetti […]

Continua a leggere

Il Club degli Investitori sostiene la proposta di don Luca Peyron, Direttore della Pastorale universitaria e coordinatore del servizio per l’Apostolato Digitale dell’Arcidiocesi di Torino per ospitare il centro di […]

Continua a leggere

Il Club degli Investitori completa il suo primo investimento negli USA, secondo investimento estero in meno di 12 mesi Evergreen produrrà radiofarmaci teragnostici avviando la produzione in uno stabilimento nel […]

Continua a leggere

Business Angels Europe, una delle principali associazioni di business angel in Europa, intervista Giancarlo Rocchietti, Presidente del Club degli Investitori. Durante l’intervista, Giancarlo ha parlato della nascita del Club, della principali strategie […]

Continua a leggere