DATA:

7 Giugno 2018

Domani, venerdì 8 giugno, a Rapallo, il G.I. StartUp Contest, la call per startup e scaleup organizzata dai Giovani Imprenditori di Confindustria per promuovere lo sviluppo di imprese di nuova generazione ad alto tasso di innovazione.

Dopo il successo registrato durante le edizioni precedenti, quest’anno il Contest ha previsto due tappe di preselezione a Milano e a Firenze, dove numerose startup si sono sfidate per poter accedere alla finale. Le dieci selezionate per la final call di Rapallo sono Artys, Blubrake, Duing, Elaisian, Jarvis, Recuperiamo, REVOILUTION, Rimchain, T.C.P. Engineering e Youmanonline.

Gli startupper avranno 7 minuti per presentare il proprio modello di business e rispondere alle domande della giuria composta da giovani imprenditori ed esperti del settore.

La startup vincitrice sarà presentata ai Soci del Club degli Investitori di Torino con l’obiettivo ottenere un finanziamento fino 200mila euro. Alla seconda classificata verrà offerta l’opportunità di partecipare al Tour di Accelerazione nel mercato anglosassone offerto da iStarter. Alla miglior startup in Early stage sarà data possibilità dal Business Angels Network Firenze e MIP di seguire un programma di accelerazione all’interno del MIP di Firenze. AON, che quest’anno sarà il main sponsor del Contest, conferirà il riconoscimento “AON Award” alla start up che riceverà il maggior numero di voti dal pubblico.

La finale del G.I. StartUp Contest si disputerà durante i lavori dello storico Convegno dei Giovani Imprenditori che quest’anno affronterà il tema della sostenibilità. “Ora. Sfida all’insostenibile” è il titolo dell’edizione 2018, due giornate di lavori dedicate all’universo della sustainability, un universo che riconosce nella tecnologia un vettore di crescita per un’industria sostenibile, capace di perseguire la crescita economica coniugandola all’efficientamento e alle nuove fonti energetiche, nel rispetto dell’ambiente, del territorio e della comunità.

L’evento, organizzato come ogni anno dal Comitato Triregionale dei Giovani Imprenditori, quest’anno coordinato dalla Regione Toscana, si articolerà in una due giorni di lavori che comprendono oltre al G.I. StartUp Contest, anche workshop tematici e una charity run.

Il programma: https://www.3reg.it/programma-dello-start-contest/

Articoli correlati

Il Club degli Investitori completa il suo primo investimento negli USA, secondo investimento estero in meno di 12 mesi Evergreen produrrà radiofarmaci teragnostici avviando la produzione in uno stabilimento nel […]

Continua a leggere

Business Angels Europe, una delle principali associazioni di business angel in Europa, intervista Giancarlo Rocchietti, Presidente del Club degli Investitori. Durante l’intervista, Giancarlo ha parlato della nascita del Club, della principali strategie […]

Continua a leggere

Il Club degli Investitori annuncia la partecipazione al round da 3,5 milioni di euro a favore di AppQuality, startup che gestisce la piattaforma leader nel crowdtesting in Italia. Oltre al […]

Continua a leggere

Il Club degli Investitori, uno dei principali network di business angel in Italia con sede in Piemonte, ha annunciato l’investimento di oltre 200.000 euro nel round Seed a favore di […]

Continua a leggere