DATA:

1 agosto 2017

[:it]Startupbusiness intervista Marco Sbardella, co-fondatore di Skuola.net:

Lacune scolastiche? Debiti da recuperare? L’estate da passare sui libri? Skuola.net viene in soccorso a studenti della scuola dell’obbligo o delle superiori o perfino già all’università con un innovativo servizio di ripetizioni usufruibili online o di persona, in tutta la penisola. “Abbiamo lanciato il servizio già lo scorso anno – spiega a Startupbusiness Marco Sbardella, head of marketing e co-fondatore Skuola.net – ma è da quest’anno che entrato a pieno regime e sta funzionando molto bene, sono già migliaia infatti gli studenti che lo utilizzano in tutta Italia e di qualsiasi ordine di scuola”. I numeri del servizio ripetizioni del portale sono di tutto rispetto: 35mila tutor registrati e certificati, tra loro anche quelli che hanno le carte in regola per dare supporto a studenti con disturbi dell’apprendimento, che operano in tutta la Penisola, dai grandi centri ai piccoli comuni e lo fanno sia fisicamente presso le abitazioni o centri di formazione sia in remoto con connessioni skype per permettere a tutti di accedere alla migliore qualità di formazione anche se si trovano nelle località di villeggiatura. “Questo servizio sta diventando una delle nostre attività di punta – aggiunge Sbardella – siamo cresciuti del 400% rispetto allo scorso anno e la qualità risulta essere molto elevata, abbiamo rilevato che nel 98% dei casi dopo un ciclo di corsi di almeno otto ore i voti degli studenti sono migliorati”.

Clicca qui per continuare a leggere.[:]

Articoli correlati

A meno di un anno dal perfezionamento del round B di finanziamento, l’assemblea degli azionisti di Satispay, riunitasi oggi in sede straordinaria, ha approvato un nuovo aumento di capitale al […]

Continua a leggere

Graphene Plus è un materiale realizzato da Directa Plus, azienda nel portfolio del Club degli Investitori

Continua a leggere

Il Club degli Investitori – con il sostegno di KPMG e di UniCredit e con la partecipazione di AIFI, Angel Partner Group, BacktoWork24, BAN Firenze, Endeavor, IBAN, iStarter, Italia Startup, OGR, […]

Continua a leggere

Supermercato24, il primo player della spesa on-line in Italia annuncia un nuovo round di investimento da 13 milioni di euro, il più grande a livello europeo per il settore della […]

Continua a leggere