DATA:

4 December 2014

[:it]Si svolge a Torino la seconda edizione italiana di Pioneers Unplugged, una delle più importanti conferenze internazionali, il cui obiettivo è scoprire le ultime innovazioni tecnologiche nella regione, sviluppare e potenziare le connessioni tra il mondo delle nuove tecnologie, delle start up, dei business angel, delle imprese e degli investitori al fine di incrementare le opportunità di crescita delle nuove realtà imprenditoriali in Italia.

Pioneers Festival nasce nel 2011 con l’idea di ispirare, potenziare e mettere in contatto le persone, aiutandole a essere delle vere e proprie avanguardie. Pioneers vuole fornire un’occasione di confronto per gli innovatori e costruire parallelamente una grande community attraverso gli eventi Unplugged che si svolgono a livello decentrato. L’evento è organizzato annualmente a Vienna e le start up presentate nelle prime tre edizioni di Pioneers hanno raccolto 100 milioni di Euro di finanziamenti.

L’appuntamento torinese, organizzato nell’ambito del progetto Cantieri OGR, sarà incentrato su tre temi: gaming, 3d printing e Internet of Things. Ne parleranno ospiti di grande rilievo internazionale come Andrew Walker, punto di riferimento del gaming, che ha fatto parte, tra le altre cose, del team di lancio di Xbox e Xbox Live ; Antonio Tomarchio, imprenditore a capo di Beintoo, piattaforma di gaming; Enrico Bassi, interaction designer di Officine Arduino; Andrea Basso, docente all’Università di Stanford e all’Università della Federazione Svizzera, attualmente Chief Tecnology Officier di MITO.

A seguire sono previsti pitch e incontri diretti: le start up appartenenti ai tre settori coinvolti nell’incontro potranno, inoltre, presentare i loro pitch candidandosi, fino al 10 dicembre,  al link http://www.f6s.com/pioneersunpluggedturin11

Pioneers Unplugged Turin, di cui sono aperte le prevendite, è realizzato e ospitato dalla Società Consortile OGR-CRT in collaborazione con 42 Advisory e in partnership con Talent Garden Torino e T-Union.

L’incontro si svolgerà in lingua inglese (è prevista la traduzione simultanea).

————————————————————–

Pioneers Unplugged Turin

Giovedì 18 dicembre 2014, ore 18,30

Unimanagement Torino, Via XX settembre 29

Ingresso: early bird (fino al 11 dicembre) Euro 15; intero (dal 12 al giorno dell’evento) Euro 25

Prevendite al sito http://bit.ly/UnpluggedTurin1

Per informazioni www.ogr-crt.ithttp://www.ogr-crt.it/pioneers-unplugged-turin/

e-mail info@ogr-crt.it

Per candidare la propria start up

http://www.f6s.com/pioneersunpluggedturin11[:]

Articoli correlati

L’aumento di capitale è stato sottoscritto dagli investitori della community della piattaforma Doorway, dai membri di IAG e dal Club degli Investitori. La startup mira allo sviluppo dei suoi progetti […]

Continua a leggere

Il Club degli Investitori sostiene la proposta di don Luca Peyron, Direttore della Pastorale universitaria e coordinatore del servizio per l’Apostolato Digitale dell’Arcidiocesi di Torino per ospitare il centro di […]

Continua a leggere

Il Club degli Investitori completa il suo primo investimento negli USA, secondo investimento estero in meno di 12 mesi Evergreen produrrà radiofarmaci teragnostici avviando la produzione in uno stabilimento nel […]

Continua a leggere

Business Angels Europe, una delle principali associazioni di business angel in Europa, intervista Giancarlo Rocchietti, Presidente del Club degli Investitori. Durante l’intervista, Giancarlo ha parlato della nascita del Club, della principali strategie […]

Continua a leggere