DATA:

14 December 2018

Directa Plus, quotata sul mercato AIM del London Stock Exchange ha concluso con successo l’operazione di aumento di capitale attraverso Accelerated bookbuilding collocando 6,3 milioni di azioni a 50 pence per azione. Una prima parte delle azioni, circa 4,3 milioni, sarà ammessa alla negoziazione ad inizio della prossima settimana, la parte rimanente, circa 2 milioni di azioni, sarà invece soggetta ad approvazione dell’Assemblea.

Directa Plus offrirà inoltre attraverso un Open Offer l’opportunità di sottoscrivere azioni di nuova emissione agli azionisti esistenti fino ad un controvalore massimo di circa 1 milione di sterline.

“Questa operazione arriva in un momento particolarmente critico per i mercati finanziari alla luce degli scenari geopolitici. La fiducia che i nuovi investitori istituzionali di Londra e quelli esistenti hanno accordato a Directa Plus è un chiaro segnale positivo sulle potenzialità di crescita della nostra azienda. – commenta Giulio Cesareo, Fondatore e CEO di Directa Plus – Il denaro raccolto permetterà all’azienda di continuare ad investire nei mercati di maggiore interesse, riuscendo ad accedere con prezzi corretti, prodotti sostenibili e di alta qualità e volumi significativi alle grandi “supply chains”.

Directa Plus ha recentemente annunciato il fatturato atteso per il 2018, pari a 2,3 milioni di euro, in crescita del 140% rispetto agli 0,9 milioni di euro registrati nel 2017 e prevede una crescita significativa anche nel 2019.

Due i settori su cui è principalmente focalizzata l’azienda, e in cui è presente con applicazioni commerciali competitive: il tessile, con i prodotti G+ e applicazioni in grado di assicurare un elevato comfort termico in ogni condizione climatica; l’ambiente, in cui il prodotto Grafysorber® viene impiegato per la decontaminazione delle acque da idrocarburi.

Altre applicazioni attive e potenziali sono presenti nei settori degli elastomeri e dei compositi, e includono pneumatici ed asfalti.

Articoli correlati

Torino, 8 aprile 2019 – Pubblicato su www.italiantechweek.org il programma ufficiale della Italian Tech Week, la quattro giorni di futuro che si terrà a Torino dal 25 al 28 giugno […]

Continua a leggere

L’operazione è uno dei maggiori round di venture capital ad oggi in Italia

Continua a leggere

Un’opportunità per favorire l’espansione dell’azienda nel portfolio del Club degli Investitori verso il mercato statunitense.

Continua a leggere

L’Agenzia spaziale europea (ESA) ha assegnato alla società nel portfolio del Club un contratto GSTP (General Support Technology Program) per lo “sviluppo di un distributore di CubeSat in orbita”.

Continua a leggere