DATA:

27 Settembre 2018

A completamento dell’ evento VTM che si svolgerà a Torino dal 27 al 28 novembre 2018 la Camera di commercio di Torino propone, nell’ambito dell’attività P.I.D. (Punto Impresa Digitale), alle start up più innovative e alle aziende nella fase “emerging”, l’opportunità  di incontrare il mondo internazionale delle grandi aziende e della finanza.

Lo European Mobility & Industry Venture Forum 2018, realizzato in collaborazione con Intesa Sanpaolo, si svolgerà il 26 novembre 2018, presso il grattacielo Intesa Sanpaolo dove 30 investitori ventures e corporates italiani e internazionali valuteranno le 30 migliori aziende provenienti dal Piemonte, dall’Italia e dall’Europa  che propongono business case su:

  • AUTOMOTIVE  (supply chain, weight reduction, propulsion systems, energy storage)
  • SMART MOBILITY (connectivity, shared mobility, cybersecurity)
  • INDUSTRY 4.0 (industrial IoT, smart manufacturing, data & analytics)

A chi è dedicato

L’evento è dedicato a start up innovative high tech e ad aziende nella fase  “early-stage”, vale a dire attive nel business da  meno di 5 anni o che magari hanno già ricevuto un finanziamento iniziale (seed).

Come partecipare

Il concorso internazionale è aperto  previo invio on line della candidature alla piattaforma dedicata entro il 25 ottobre 2018.
I criteri di valutazione delle candidature pervenute saranno: business potential, technology merit, competitive position, investment interest and team experience.

Le migliori start up tra le 30 che si presenteranno al forum potranno proseguire per la tappa finale del concorso in programma a Duesseldorf nei giorni 11 e 12 dicembre 2018

Solo per le aziende piemontesi è prevista una sessione formativa di coaching preparatoria ai pitch nella mattina del 26 novembre

Il programma lavori prevede incontri plenari, sessioni di coaching, di presentazioni, momenti di networking e One-to-One meetings.

Clicca qui per maggiori informazioni.

Articoli correlati

L’operazione è uno dei maggiori round di #venturecapital ad oggi in #Italia.

Continua a leggere

Un’opportunità per favorire l’espansione dell’azienda nel portfolio del Club degli Investitori verso il mercato statunitense.

Continua a leggere

L’Agenzia spaziale europea (ESA) ha assegnato alla società nel portfolio del Club un contratto GSTP (General Support Technology Program) per lo “sviluppo di un distributore di CubeSat in orbita”.

Continua a leggere

La piattaforma di video content creation potrà rafforzare il team, continuare lo sviluppo tech e puntare a nuovi mercati.

Continua a leggere