DATA:

6 Dicembre 2016

[:it]I temi che si affronteranno durante l’evento: la rivoluzione che ha coinvolto il sistema bancario con nuovi sistemi di pagamento, i prestiti online, la raccolta di finanziamenti attraverso le piattaforme digitali, la tecnologia applicata al mondo della finanza che rappresenta un settore in crescita a doppia cifra in tutto il mondo.

L’evento si terrà a Milano presso il campus di coworking Talent Garden Milano Calabiana in Via Arcivescovo Calabiana, 6

A seguire l’agenda dettagliata.

15.30   Registrazioni

16.00   Apertura lavori – Alberto Fioravanti, Fondatore e Presidente Esecutivo

16.15   Introduzione al GIOIN (Gasperini Italian Open Innovation Network) – Layla Pavone, Amministratore Delegato – Industry Innovation

16.30   Finanza e tecnologia: un binomio dirompente – Andrea Cabrini, Direttore ClassCnbc

16.50   Crowdfunding in Italia: punti di forza e di debolezza – Fabrizio Barini, Head of Business Development Intermonte SIM

17.10   Epic: il progetto di Open Innovation con Digital Magics – Marco Belmondo, Head of Business Development & Marketing Epic SIM

17.25   La partita a “dati”: digital transformation e compliance – Studio legale DLA PiperGiangiacomo Olivi, Partner e Head of Intellectual Property & Technology e Ugo Domenico Calò, Partner e Head of Financial Services Sector

17.45   Startup che stanno facendo Open Innovation nel Fintech

1. Prestiamoci – Daniele Loro, CEO

2. Soldo – Giuseppe Di Marco, Country Manager Italy

3. Profilo Assicurativo – Pasquale Cautiero, Founder & CEO

4. Credimi – Ignazio Rocco di Torrepadula, CEO

18.25   Chiusura lavori – Alberto Fioravanti, Fondatore e Presidente Esecutivo e Marco Gay, Vicepresidente Esecutivo

Per partecipare, scrivere a : gioin@digitalmagics.com.[:]

Articoli correlati

L’operazione è uno dei maggiori round di #venturecapital ad oggi in #Italia.

Continua a leggere

Un’opportunità per favorire l’espansione dell’azienda nel portfolio del Club degli Investitori verso il mercato statunitense.

Continua a leggere

L’Agenzia spaziale europea (ESA) ha assegnato alla società nel portfolio del Club un contratto GSTP (General Support Technology Program) per lo “sviluppo di un distributore di CubeSat in orbita”.

Continua a leggere

La piattaforma di video content creation potrà rafforzare il team, continuare lo sviluppo tech e puntare a nuovi mercati.

Continua a leggere