DATA:

18 Dicembre 2018

Per quattro giorni, da martedì 25 a venerdì 28 giugno 2019, Camera di Commercio di Torino, Club degli Investitori, Compagnia di Sanpaolo, OGR, Politecnico di Torino, SEI e Università di Torino daranno vita ad un ricco programma di iniziative che coinvolgerà protagonisti italiani ed europei del mondo della tecnologia, della cultura e dell’innovazione quali Baker Hughes-GE, CLN, Collège des Ingénieurs, ENEL, FabLab Torino, FCA, Fondazione Agnelli, Google, IREN, Istituto Italiano di Tecnologia, Magneti Marelli, Netval, Share Festival, SNAM, Talent Garden, Toolbox, UniCredit e altri.

L’edizione zero dell’Italian Tech Week – per la quale è stato chiesto il patrocinio del Ministero dello Sviluppo e del Comune di Torino –  includerà più di 15 eventi, tra convegni e seminari per studenti e per professionisti, occasioni di fund raising per le start up, esposizione di tecnologie d’avanguardia, dibattiti aperti al pubblico e incontri con i protagonisti della scena mondiale dell’imprenditoria tech.

Istituzioni pubbliche e aziende private invitano a Torino studenti, imprenditori, insegnanti,  gestori di fondi di venture capital, manager, esperti, investitori, professionisti, business angel, startupper e in generale tutti coloro che sono interessati alle tecnologie e alle loro applicazioni per il business e per la società. L’Italian Tech Week arricchisce il panorama italiano dei grandi eventi che si svolgono con cadenza annuale e offre una serie di iniziative di profilo nazionale e internazionale, sia in un ottica di Business to Business sia per il grande pubblico.

Il programma della Italian Tech Week, che è aperto al contributo di altre istituzioni e aziende interessate a diventare protagoniste del più importante evento tech del Paese, verrà reso noto nelle prime settimane del nuovo anno. Consulta dalla seconda metà di gennaio il sito www.italiantechweek.org per avere il programma e tutti gli aggiornamenti

Articoli correlati

L’aumento di capitale è stato sottoscritto dagli investitori della community della piattaforma Doorway, dai membri di IAG e dal Club degli Investitori. La startup mira allo sviluppo dei suoi progetti […]

Continua a leggere

Il Club degli Investitori sostiene la proposta di don Luca Peyron, Direttore della Pastorale universitaria e coordinatore del servizio per l’Apostolato Digitale dell’Arcidiocesi di Torino per ospitare il centro di […]

Continua a leggere

Il Club degli Investitori completa il suo primo investimento negli USA, secondo investimento estero in meno di 12 mesi Evergreen produrrà radiofarmaci teragnostici avviando la produzione in uno stabilimento nel […]

Continua a leggere

Business Angels Europe, una delle principali associazioni di business angel in Europa, intervista Giancarlo Rocchietti, Presidente del Club degli Investitori. Durante l’intervista, Giancarlo ha parlato della nascita del Club, della principali strategie […]

Continua a leggere