DATA:

4 Maggio 2016

[:it]L’Associazione Culturale Ancalau, il Comune di Bosia ed Eataly presentano il Premio Ancalau 2016!

Ancalau in dialetto dell’Alta Langa è colui che “osa”. Per i giovani è arrivato il momento di osare e rischiare. Per questo l’Associazione Culturale Ancalau e Eataly organizzano a Bosia (CN), nella cornice di una grande vetrina delle eccellenze del territorio, l’edizione 2016 del Torneo delle Idee, per premiare con € 10.000 i giovani che avranno il coraggio di ideare e proporre progetti imprenditoriali innovativi.

Le candidature, vagliate da una commissione di esperti, daranno luogo alla scelta di un numero ristretto di semifinalisti, tra i quali saranno poi scelti i 5 progetti finalisti che saranno valutati a Bosia domenica 19 giugno da una Giuria presieduta da Oscar Farinetti e formata da figure di spicco istituzionale, imprenditoriale e manageriale come il Governatore del Piemonte Sergio Chiamparino, “Carlin” Petrini, fondatore di Slow Food, Maurizio Molinari, Direttore de La Stampa, Riccardo Corino, Direttore Generale di Banca d’Alba, Angelo Gaia, Pierpaolo Carini, Amministratore Delegato di Egea e Antonio Montefinale, presidente di Creaimpresa e specialista di start-up e Mauro Ferrari, Vicepresidente del Club degli Investitori.

Il progetto che ha vinto il Premio Ancalau “Start up Giovani” 2015 si è aggiudicato poi anche il Premio dell’Expo.

Chi

Giovani fino ai 35 anni

Cosa

Un progetto imprenditoriale innovativo

Come

Scarica il Bando di partecipazione

Quando

La descrizione sintetica del progetto deve pervenire entro l’8 maggio 2016

Dove

A Bosia (CN)domenica 19 giugno, ci sarà la presentazione dei progetti finalisti davanti alla giuria

Perchè

Il vincitore otterrà un premio di € 10,000

 

Locandina Premio[:]

Articoli correlati

L’operazione è uno dei maggiori round di #venturecapital ad oggi in #Italia.

Continua a leggere

Un’opportunità per favorire l’espansione dell’azienda nel portfolio del Club degli Investitori verso il mercato statunitense.

Continua a leggere

L’Agenzia spaziale europea (ESA) ha assegnato alla società nel portfolio del Club un contratto GSTP (General Support Technology Program) per lo “sviluppo di un distributore di CubeSat in orbita”.

Continua a leggere

La piattaforma di video content creation potrà rafforzare il team, continuare lo sviluppo tech e puntare a nuovi mercati.

Continua a leggere