L’allenamento è hi-tec. Da start-up ad azienda che fattura un milione

30 novembre 2017
Desmotec 3

Articolo tratto da lastampa.it

Tottenham Hotspur, Spartak Moscow, ma anche la Juventus che ormai è diventato un cliente storico, senza dimenticare il New England Patriot con i campioni del Superbowl. Ma fra gli utilizzatori ci sono anche strutture come le Terme di Merano; o Alessandro Nesta e Christof Innerhofer (foto in basso), fra i primi a credere nel metodo e le fuoriclasse dello sci come Mikaela Shiffrin e Petra Vhlova.

Le macchine Desmotec, firmate da Pininfarina, sono frutto di innovazione e design di un’azienda nata a Biella 5 anni fa e oggi diventata leader nelle tecnologie per l’allenamento isoinerziale, la preparazione atletica, l’allenamento e la riabilitazione.

Con un fatturato che ha seguito un trend positivo dal 2012, e un’attività di «seeding» da parte dell Club degli Investitori (network di «business angel» piemontesi) che ha puntato un budget di 215 mila euro, la start-up di Alberto Bertagnolio (ingegnere e sportivo amatoriale), quest’anno raggiungerà il milione di euro.

Clicca qui per continuare a leggere.