DATA:

28 Novembre 2018

La Camera di commercio di Torino è uno dei “Punti Impresa Digitale (PID)”, previsti dal Piano Nazionale Industria 4.0 per diffondere a livello locale la conoscenza di base sulle tecnologie in ambito Industria 4.0.

Grazie ad un Accordo con il Politecnico di Torino l’ente camerale presenta gli esiti dell’indagine 2018 dell’Osservatorio delle Imprese Innovative attive nel territorio dell’area metropolitana di Torino.

Lo studio analizza le strategie di innovazione, le prospettive di investimento e le collaborazioni con l’ecosistema, approfondendo le sfide poste dal nuovo paradigma dell’industria 4.0.

L’appuntamento è per lunedì 10 dicembre 2018 presso il Centro Congressi Torino Incontra Sala Einaudi (via Nino Costa 8, Torino) dalle ore 10.00 alle ore 12.00.

Programma

9.30 – Accoglienza e registrazione – Welcome Coffee

Apertura dei lavori
Vincenzo Ilotte, Presidente Camera di commercio di Torino
Giuliana Mattiazzo, Vice Rettore al trasferimento Tecnologico, Politecnico di Torino

Osservatorio Imprese Innovative della Provincia di Torino: risultati dell’indagine 2018
Giuseppe Scellato, Dip. Ingegneria Gestionale e della Produzione e Future Urban Legacy Lab, Politecnico di Torino   
Paolo Neirotti, Dip. Ingegneria Gestionale e della Produzione, Politecnico di Torino  

La Camera di commercio di Torino a supporto delle aziende innovative
Guido Bolatto, Segretario Generale Camera di commercio di Torino

Tavola rotonda:
Paolo Fino, Dip. Scienza Applicata e Tecnologia, Politecnico di Torino
Francesco Quatraro, Dipartimento di Economia e Statistica Cognetti de Martiis,  Università di Torino
Giovanni Amateis, Regione Piemonte

MODALITÀ PARTECIPAZIONE

Partecipazione gratuita, previa registrazione on-line entro il 6 dicembre 2018 dalla pagina del sito camerale dedicata all’evento https://www.to.camcom.it/imprese-innovative-indagine2018.

 

Articoli correlati

L’operazione è uno dei maggiori round di #venturecapital ad oggi in #Italia.

Continua a leggere

Un’opportunità per favorire l’espansione dell’azienda nel portfolio del Club degli Investitori verso il mercato statunitense.

Continua a leggere

L’Agenzia spaziale europea (ESA) ha assegnato alla società nel portfolio del Club un contratto GSTP (General Support Technology Program) per lo “sviluppo di un distributore di CubeSat in orbita”.

Continua a leggere

La piattaforma di video content creation potrà rafforzare il team, continuare lo sviluppo tech e puntare a nuovi mercati.

Continua a leggere