DATA:

26 Aprile 2017

[:it]E’ partita la terza edizione della ormai celebre gara per progetti di impresa di giovani da 18 a 35 anni. Il Premio Ancalau viene assegnato ogni anno a Bosia, piccolo Comune dell’Alta Langa, paese noto per la storica intraprendenza dei suoi abitanti. La prima edizione ha coronato un progetto di start up (caviale di lumaca), premiato poi anche all’Expo Milano e già oggi pienamente operativo (www.aspersia.it). La seconda ha prescelto l’idea di una giovane laureata Bocconi per il riutilizzo ecologico degli scarti della produzione e della lavorazione della nocciola.

Il tema, come è chiarito nel Bando, è aperto a idee non unicamente indirizzate al mondo dell’agricoltura ma riguarda progetti incentrati sui 5 ambiti della rinascita italiana: Agroalimentare, Moda e Design, Patrimonio artistico, culturale e paesaggistico, Industria manifatturiera (artistica e di precisione), Turismo e ospitalità.

Il Club degli Investitori sarà membro nella giuria.

Clicca qui per il bando.

Consegna di una sintetica descrizione dei progetti entro il 28 maggio prossimo.

 [:]

Articoli correlati

Inizia un nuovo capitolo per la startup che consente di tenersi in forma sempre e ovunque     Roma, 11 gennaio 2021 – Fitprime, piattaforma digitale dedicata al mondo del […]

Continua a leggere

Torino, 30 ottobre 2020 – Si è svolta ieri, in diretta streaming da Torino, la finale del Premio Business Angel dell’Anno 2020, evento organizzato dal Club degli Investitori – uno […]

Continua a leggere

L’aumento di capitale è stato sottoscritto dagli investitori della community della piattaforma Doorway, dai membri di IAG e dal Club degli Investitori. La startup mira allo sviluppo dei suoi progetti […]

Continua a leggere

Il Club degli Investitori sostiene la proposta di don Luca Peyron, Direttore della Pastorale universitaria e coordinatore del servizio per l’Apostolato Digitale dell’Arcidiocesi di Torino per ospitare il centro di […]

Continua a leggere