DATA:

16 Marzo 2016

[:it]Per tutte le imprese, in particolare quelle che hanno intrapreso una trasformazione Lean, è imperativo imparare a misurarsi in modo coerente e a supporto della propria strategia: infatti non si può migliorare ciò che non si misura, ma al tempo stesso ciò che si misura indirizza energicamente gli sforzi dell’intera organizzazione. 

Le metriche sviluppate e applicate nel secolo scorso per la produzione di massa non sono più adatte a un’economia che impone alle imprese volumi più bassi e maggiore varietà, per soddisfare i clienti con prodotti e servizi sempre più personalizzati.

Le tecnologie emergenti della Fabbrica 4.0 saranno di grande aiuto in questa direzione: il Lean resterà il modello di riferimento per declinare tali tecnologie e gestire la produttività complessiva del flusso di valore.

Di questo si occupa il Lean Accounting. Non è un nuovo modello di contabilità generale! E’ piuttosto un modello che intende trasformare progressivamente la contabilità manageriale, il controllo e le metriche delle imprese lean, creando finalmente un solido ponte tra le funzioni operative e quelle di amministrazione e controllo, con l’obiettivo del miglioramento e della crescita sostenibile.

Il Lean Accounting è un modo più semplice, tempestivo e coinvolgente di misurare e controllare i driver e i risultati operativi ed economico-finanziari delle imprese, fornendo, con minor sforzo, l’informazione che serve, quando serve e a chi serve.

Di questo parlerà il 7 aprile Brian Maskell, massima autorità a livello mondiale sul tema, e autore del best-seller “Lean Accounting – Misurare e gestire l’impresa lean”, oggi disponibile anche in italiano.

Con questo Workshop Annuale, Piccolindustria Unione Industriale di Torino, con Skillab, continua nel solco della diffusione di strumenti concreti non solo per i propri associati, ma per l’intero Territorio: è noto come il Lean sia un modello assolutamente trasversale e adattivo, e il Lean Accounting ne è l’ennesima riprova.

La partecipazione all’iniziativa è a titolo GRATUITO.

Per aderire al workshop, clicca qui.

Sede: Centro Congressi Unione Industriale di Torino – Via Vela, 17 | Sala Piemonte

Orario: 9.30-12.00[:]

Articoli correlati

L’aumento di capitale è stato sottoscritto dagli investitori della community della piattaforma Doorway, dai membri di IAG e dal Club degli Investitori. La startup mira allo sviluppo dei suoi progetti […]

Continua a leggere

Il Club degli Investitori sostiene la proposta di don Luca Peyron, Direttore della Pastorale universitaria e coordinatore del servizio per l’Apostolato Digitale dell’Arcidiocesi di Torino per ospitare il centro di […]

Continua a leggere

Il Club degli Investitori completa il suo primo investimento negli USA, secondo investimento estero in meno di 12 mesi Evergreen produrrà radiofarmaci teragnostici avviando la produzione in uno stabilimento nel […]

Continua a leggere

Business Angels Europe, una delle principali associazioni di business angel in Europa, intervista Giancarlo Rocchietti, Presidente del Club degli Investitori. Durante l’intervista, Giancarlo ha parlato della nascita del Club, della principali strategie […]

Continua a leggere