DATA:

26 Giugno 2017

[:it]Tratto da lastampa.it:

«Preparato e sempre disponibile, assolutamente consigliato», scrive Palmira il 6 giugno a proposito di Tommaso, un laureando in Ingegneria delle nanotecnologie che per guadagnare qualcosa in attesa della laurea dà ripetizioni come tanti suoi coetanei. Vincenza invece è un’archeologa con esperienza di lavoro in Italia e all’estero ma in questo periodo gli scavi non danno granché da mangiare, Vincenza arrotonda con le ripetizioni di greco e latino. Scrive di lei Chiara il 6 febbraio: «La sua vasta conoscenza della materia è emersa fin da subito. Non solo, ha anche fornito qualche interessante nozione del mondo che circonda il latino. È stata molto chiara, gentile e capace di mettere a proprio agio. Infatti, abbiamo deciso di proseguire le lezioni insieme».

Clicca qui per continuare a leggere (fonte lastampa.it)

[:]

Articoli correlati

Kither Biotech raccoglie un round di finanziamento da €5,6mln per lo sviluppo clinico di un nuovo farmaco per il trattamento della fibrosi cistica e altre malattie polmonari

Continua a leggere

COMUNICATO STAMPA Conferito oggi a Torino, nel corso dell’Italian Tech Week, il Premio organizzato dal Club degli Investitori per sottolineare il ruolo degli investitori privati a sostegno dello sviluppo del […]

Continua a leggere

La settimana dell’innovazione italiana cresce per fare spazio a nuovi eventi: dal 24 al 30 giugno decine di eventi professionali, formativi e di informazione gratuiti sui temi della tecnologia Ferrovie […]

Continua a leggere

Torino, 8 aprile 2019 – Pubblicato su www.italiantechweek.org il programma ufficiale della Italian Tech Week, la quattro giorni di futuro che si terrà a Torino dal 25 al 28 giugno […]

Continua a leggere