DATA:

10 Ottobre 2018

Si è concluso il programma Open Italy promosso dal Centro Elis. Open Italy è un sales accelerator che punta a coordinare il lavoro di startup e grandi corporates italiane intorno a progetti di coinnovazione nati da business needs delle corporates stesse. WaterView è stata selezionata tra 186 startup partecipanti per rispondere alle esigenze di Anas e Bridgestone, dimostrando il potenziale di WeatherCAM nelle applicazioni di Smart Mobility e gestione intelligente delle infrastrutture viarie. L’evento di martedì 9 ottobre ha concluso la fase di coinnovazione con la sigla di un impegno da parte di Anas e Bridgestone ad affidare a WaterView una commessa per scalare la propria soluzione sui 26000 km della rete stradale gestita da ANAS e fornire dati ai veicoli connessi e autonomi che la percorreranno.

Articoli correlati

Comunicato stampa Losanna – 17 settembre 2019 – GenomSys, la startup svizzera che rivoluziona la gestione dei dati di genomica, ha chiuso un round A di investimento da 9,3 milioni […]

Continua a leggere

Kither Biotech raccoglie un round di finanziamento da €5,6mln per lo sviluppo clinico di un nuovo farmaco per il trattamento della fibrosi cistica e altre malattie polmonari

Continua a leggere

COMUNICATO STAMPA Conferito oggi a Torino, nel corso dell’Italian Tech Week, il Premio organizzato dal Club degli Investitori per sottolineare il ruolo degli investitori privati a sostegno dello sviluppo del […]

Continua a leggere

La settimana dell’innovazione italiana cresce per fare spazio a nuovi eventi: dal 24 al 30 giugno decine di eventi professionali, formativi e di informazione gratuiti sui temi della tecnologia Ferrovie […]

Continua a leggere