DATA:

17 Novembre 2016

[:it]Skuola.net, azienda nel portfolio del Club degli Investitori, come gli studenti modello che hanno sempre voglia di migliorarsi, ha deciso di cambiare il suo look e non solo. Dal 9 novembre gli utenti possono confrontarsi con il restyling che il brand ha voluto attuare: dal nuovo layout a una crescente interattività, senza dimenticare nuove sezioni editoriali chieste direttamente dagli studenti.

Una navigazione più fluida, maggiore spazio alle immagini e una grafica ottimizzata tramite studi di usabilityper aumentare l’engagement. Questi gli obiettivi che il brand ha voluto centrare nel realizzare il nuovo layout userfriendly del portale, diventato ormai da anni un vero e proprio punto di riferimento per tutti gli studenti. È proprio pensando a loro che Skuola.net ha voluto migliorarsi, e allo stesso tempo, valorizzare quel rapporto che pone il sito come interlocutore privilegiato nei confronti dei ragazzi. La nuova interfaccia grafica è pensata per facilitare l’esperienza di navigazione non solo attraverso desktop ma anche su dispositivi mobile, considerando che poco più della metà del traffico arriva proprio da quest’ultimo.

Oltre al restyling grafico, il portale ha puntato anche su quello che già era un suo punto di forza: l’engagement. Sarà infatti presente una nuova sezione interamente dedicata al mondo dei blog che darà la possibilità agli studenti di cimentarsi con il giornalismo digitale. Non mancherà poi, un canale lavoro che indagherà le professioni emergenti rappresentando così un valido aiuto e sostegno per i giovani che vogliono entrare nel mondo del lavoro, dando loro consigli e svelando trucchi.

“Abbiamo voluto ridisegnare Skuola.net mettendo al centro l’utente e la sua interazione con il contenuto, creando nuovi spazi e opportunità per massimizzare le performance del native advertising” dichiara Marco Sbardella, Head of Marketing and Business Development.  [:]

Articoli correlati

L’aumento di capitale è stato sottoscritto dagli investitori della community della piattaforma Doorway, dai membri di IAG e dal Club degli Investitori. La startup mira allo sviluppo dei suoi progetti […]

Continua a leggere

Il Club degli Investitori sostiene la proposta di don Luca Peyron, Direttore della Pastorale universitaria e coordinatore del servizio per l’Apostolato Digitale dell’Arcidiocesi di Torino per ospitare il centro di […]

Continua a leggere

Il Club degli Investitori completa il suo primo investimento negli USA, secondo investimento estero in meno di 12 mesi Evergreen produrrà radiofarmaci teragnostici avviando la produzione in uno stabilimento nel […]

Continua a leggere

Business Angels Europe, una delle principali associazioni di business angel in Europa, intervista Giancarlo Rocchietti, Presidente del Club degli Investitori. Durante l’intervista, Giancarlo ha parlato della nascita del Club, della principali strategie […]

Continua a leggere