DATA:

23 Giugno 2017

[:it]Tratto da ilsole24ore.com:

La lotta all’inquinamento delle acque è nanotech e firmata dalle eccellenze italiane. È infatti stato presentato oggi a Lomazzo, nel comasco, il nuovo Joint-lab per la decontaminazione delle acque tramite grafene nato dalla collaborazione tra Iit e Directa Plus, l’azienda italiana quotata all’Aim di Londra con sede nel parco scientifico e tecnologico ComoNext e tra i primi fornitori di materiali a base di grafene al mondo.

prodotti-g

L’obiettivo del nuovo Joint-lab – nato con stessa formula utilizzata da Iit, punta di diamante della ricerca applicata italiana, con partner come Nikon, Inail, Novacart, CrestOptics e Moog – è lo sviluppo di nuove soluzioni per la bonifica delle acque in seguito agli sversamenti di idrocarburi e per il miglioramento della sostenibilità ambientale dei processi industriali. Di fatto, si tratta dello sviluppo della nuova generazione del Grafysorber, il materiale a base di grafene sviluppato da Directa Plus per la depurazione delle acque contaminate da oli e idrocarburi alcuni anni fa.

Clicca qui per continuare a leggere.

 [:]

Articoli correlati

L’aumento di capitale è stato sottoscritto dagli investitori della community della piattaforma Doorway, dai membri di IAG e dal Club degli Investitori. La startup mira allo sviluppo dei suoi progetti […]

Continua a leggere

Il Club degli Investitori sostiene la proposta di don Luca Peyron, Direttore della Pastorale universitaria e coordinatore del servizio per l’Apostolato Digitale dell’Arcidiocesi di Torino per ospitare il centro di […]

Continua a leggere

Il Club degli Investitori completa il suo primo investimento negli USA, secondo investimento estero in meno di 12 mesi Evergreen produrrà radiofarmaci teragnostici avviando la produzione in uno stabilimento nel […]

Continua a leggere

Business Angels Europe, una delle principali associazioni di business angel in Europa, intervista Giancarlo Rocchietti, Presidente del Club degli Investitori. Durante l’intervista, Giancarlo ha parlato della nascita del Club, della principali strategie […]

Continua a leggere